Cime di rape con la mollica fritta

Scheda di dettaglio

Preparazione

Prendere delle belle cime di rape, gettare le foglie e i gambi, lavarle bene e metterle a cuocere in acqua salata.
Cuoceranno bene in 15 minuti di ebollizione.
Disfare con le mani della mollica di pane raffermo, sminuzzarlo bene, quasi che fosse pangrattato, e gettarla in una padella dove si sarà messo abbondante olio bollente.
E' evidente che quando si metterà la mollica nella padella l'olio dovrà essere già fumante.
Togliere le cime di rape, metterle in una coppa dopo averle ben scolate, e quando la mollica avrà assunto un bel colore d'oro, buttare nella padella le cime di rape, rigirarle bene e farle cuocere nell'olio per alcuni minuti.
Assaggiare di sale e poi versarle in un piatto da portata, e portarle in tavola ben calde.

X
Torna su