Antonio Perrino

Senatore

Periodo: 1904 - 1986

Nacque a Carovigno il 15 Aprile del 1904; trasferitosi a Latiano frequentò il ginnasio di Francavilla Fontana e il Liceo di Taranto, per poi proseguire gli studi presso l'università di Napoli, dove conseguì la laurea in Farmacia. All'attività politica si accinse con un ricco bagaglio culturale, esperienza professionale e con solidi principi morali che derivavano dalla sua formazione cristiana.

Fu il protagonista della vita dell'Amministrazione Provinciale, prima come Presidente della Deputazione Provinciale, dal 30.09.1948 al giugno 1951, e dopo come Presidente eletto per la Provincia di Brindisi fino al 1961. Negli stessi anni fu Commissario Provinciale dell'Opera Nazionale per la maternità e l'infanzia (OMNI), Presidente del Consorzio Provinciale Antitubercolare e di quello Antitracomatoso, Presidente dell'Ospedale di Summa, Consigliere Comunale di Brindisi, Componente del Direttivo del Consorzio del Porto e dell'A.S.I.

Negli anni '60 grazie al suo impegno nacquero i primi Istituti Professionali, la Scuola per Vigilatrici d'Infanzia, l'Istituto per l'assistenza all'Infanzia. A Carovigno fece realizzare la colonia Antitracomatosa. Dal 1963 al 1972 espletò il mandato di Senatore della Repubblica con grande impegno e professionalità. Grazie all'esperienza acquisita nella vita politica locale, anche quando si ritirò dalla vita politica, continuò a seguire le vicende di questa Provincia a cui aveva dedicato tutto se stesso. Mori il 19 novembre 1986.

X
Torna su